Tu sei qui

Variazioni contrattuali

VOLTURA 

Consiste nella variazione di titolarità della fornitura idrica in caso di uso dell'immobile da parte di persone o società  diverse da quella a cui l'utenza è intestata.
La disdetta da parte del precedente intestatario deve essere effettuata contestualmente alla voltura.

COSA SERVE
Dati anagrafici e Codice Fiscale/Partita IVANumero di matricola e lettura del contatoreCodice utenza (o codice cliente)Titolo sull'immobile (propietario, locatario ecc.)Dati catastali

Inoltre, potrebbero servire:

  • Per un'attività: dati del registro imprese
  • Per un locatario: dati del proprietario

RICHIESTA
Il richiedente può rivolgersi:

​Ulteriormente può:

POSTA ELETTR. CERTIF.FAXPOSTA ORDINARIA
commerciale@pec.acque.net 050843947Acque SpA, via Bellatalla 1, 56121, Ospedaletto, Pisa

Nel caso di condominio:


VOLTURA GRATUITA (O PER SUCCESSIONE)
È riservata al coniuge o altro erede convivente dell'intestatario del contratto di fornitura alla data di un dato evento (ad esempio, in caso di morte).
Sarà stipulato gratuitamente un nuovo contratto, con il solo addebito dell'imposta di bollo.

COSA SERVE
Dati anagrafici e Codice Fiscale/Partita IVANumero di matricola e lettura del contatoreCodice utenza (o codice cliente)Titolo sull'immobile (erede, coerede)Dati catastali

Per un locatario, inoltre, servono i dati del proprietario

RICHIESTA
Il richiedente può rivolgersi:

​Ulteriormente può:

POSTA ELETTR. CERTIF.FAXPOSTA ORDINARIA
commerciale@pec.acque.net 050843947Acque SpA, via Bellatalla 1, 56121, Ospedaletto, Pisa

CONTRATTO E DIRITTO DI SUBENTRO
Viene stipulato un contratto che impegna il subentrante ad assumersi tutti i diritti e gli obblighi del precedente intestatario e a farsi carico di eventuali consumi pregressi non fatturati o comunque non pagati.
Le spese saranno addebitate nella prima bolletta utile del nuovo intestatario.
 


CAMBIO D'USO 

Consiste nella variazione dell’uso dell’immobile e, conseguentemente, della tariffa idrica attribuita con o senza variazione della titolarità della fornitura idrica.

COSA SERVE
Dati anagrafici e Codice Fiscale/Partita IVANumero di matricola e lettura del contatoreCodice utenza (o codice cliente)Titolo sull'immobile (propietario, locatario ecc.)Dati catastali

Inoltre, potrebbero servire:

  • Per un'attività: dati del registro imprese
  • Per un locatario: dati del proprietario

RICHIESTA
Il richiedente può rivolgersi:

​Ulteriormente può:

POSTA ELETTR. CERTIF.FAXPOSTA ORDINARIA
commerciale@pec.acque.net 050843947Acque SpA, via Bellatalla 1, 56121, Ospedaletto, Pisa

Nel caso di condominio:

CONTRATTO E DIRITTO DI VOLTURA
Viene stipulato un contratto che impegna a farsi carico dei consumi idrici che matureranno a partire dalla lettura del contatore concordata con l’applicazione della nuova tariffa.
Le spese di voltura verranno addebitate direttamente nella prima bolletta utile relativa al nuovo contratto.

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste e reclami

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore