Tu sei qui

Verifica funzionamento

L'utente che ritenga irregolare il funzionamento del proprio contatore può richiederne la verifica al call-centeragli uffici al pubblico della propria zona, allo sportello online di Acque+. oppure inviando una richiesta ad Acque SpA per posta ordinaria (via Bellatalla, 1, 56121 Ospedaletto, Pisa) o per posta elettronica (protocollo[at]acque.net) con allegata copia del documento di identità del titolare dell'utenza.

Acque SpA concorderà un appuntamento con l'utente presso l'indirizzo della fornitura. 
Verrà installato un apparecchio di misura collocato in serie rispetto al contatore del cliente in modo da poter effettuare un confronto tra le rilevazioni dei due misuratori.
In alcuni casi, se la collocazione del contatore non lo consente, la prova verrà effettuata in laboratorio. Se la misurazione rilevarà un errore 

  • inferiore al 5%, il contatore è da considerarsi regolarmente funzionante e l'utente sarà tenuto al pagamento di un corrispettivo per la verifica effettuata
  • superiore al 5%, il contatore è da considerarsi non correttamente funzionante; si procederà alla sostituzione del contatore senza onere per l'utente e saranno ricalcolate le bollette in corso, secondo i criteri previsti dall'articolo 22 del Regolamento del Servizio Idrico Integrato.
 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste reclami istanze

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore