Tu sei qui

Perdita idrica

Sono considerate occulte le perdite di acqua dovute a rotture d’impianti idrici privati, siano essi interrati o incassati, comunque non rilevabili dall’esterno in modo diretto o evidente.

Le perdite occulte possono essere rilevate con notevole ritardo e comportare bollette molto gravose.

I casi di perdita occulta sono regolati dall'articolo 43 del Regolamento del Servizio Idrico Integrato.

Al fine di tutelare i propri utenti – cui spetta comunque il compito di vigilare sulla buona costruzione e manutenzione dell’impianto interno - Acque SpA segnala all’utente la possibile esistenza di una perdita occulta, rilevata a seguito della lettura del contatore, indicando la possibilità di richiedere le agevolazioni previste in questi casi.

Una volta effettuata la riparazione, affinchè sia possibile valutarne i requisiti, l’utente dovrà presentare richiesta di agevolazione completa dei dati e della documentazione richiesta, entro la data di scadenza della bolletta.
 

Le agevolazioni consistono:

  • Fino a 10 volte il consumo storico dell’utenza, nel pagamento dei consumi imputabili alla perdita a tariffa base, escludendo le quote di fognatura e di depurazione solo nel caso in cui la dispersione di acqua non sia defluita in fognatura.
  • Per la parte oltre 10 volte il consumo storico dell’utenza, nel pagamento dei consumi ad una tariffa pari a un decimo (1/10) della tariffa base.

Acque SpA ha la facoltà di verificare, anche sul posto, la congruenza della documentazione presentata e dei lavori eseguiti.

COSA SERVE
Dati anagrafici e Codice Fiscale/Partita IVACodice utenzaFotografie prima della riparazione (facoltativo)Fotografie dopo la riparazioneFattura/dichiarazione riparazioneData e lettura contatore dopo la riparazione

La richiesta di agevolazione con la documentazione allegata possono essere inviati con una delle seguenti modalità:

POSTA ELETTR. CERTIF.FAXPOSTA ORDINARIA
commerciale@pec.acque.net 050843947Acque SpA, via Bellatalla 1, 56121, Ospedaletto, Pisa

ULTERIORI INFORMAZIONI
L'utente può rivolgersi:

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste reclami istanze

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore