Tu sei qui

Nuove tariffe

TARIFFA PROCAPITE
L’Autorità di Regolazione per l’Energia Reti e Ambiente (ARERA) con Deliberazione 665/17 del 28/9/2017 (cosiddetto TICSI) ha indicato i nuovi criteri tariffari da applicare agli utenti finali del Servizio Idrico Integrato. In particolare per gli utenti Domestici Residenti ha previsto l’introduzione della cosiddetta tariffa pro-capite che prevede scaglioni variabili in funzione del numero dei componenti il nucleo familiare (CNF), e include una fascia di consumo agevolata (definita anch’essa in funzione del numero dei componenti del nucleo familiare) che garantisce una tariffa ridotta fino a 50 litri a persona al giorno (equivalente a 18,25 metri cubi annui a persona).

PERIODO TRANSITORIO
La delibera suddetta, laddove non fosse stato possibile introdurre fin da subito tale nuova struttura tariffaria, prevedeva un periodo transitorio, in attesa dell’effettivo completamento della riforma che, comunque, avrebbe dovuto  avvenire entro il 1 gennaio 2022. In questa fase transitoria si rendeva  necessario introdurre una tariffa pro-capite di tipo standard (ovvero corrispondente alla tariffa da applicare a 3 componenti del nucleo familiare) valida per tutte le utenze Domestico Residenti, fino all’introduzione della tariffa pro-capite, fatto salvo il caso delle famiglie numerose per le quali, anche in questa fase transitoria, vi era  l’obbligo per il Gestore di accettare l’autodichiarazione del singolo utente interessato applicando l’articolazione corrispondente ai CNF dichiarati.

RETROATTIVITÀ
Per il territorio gestito da Acque SpA, l’Autorità Idrica Toscana (AIT) ha dato attuazione alla citata Deliberazione ARERA, approvando per la fase transitoria la nuova struttura dei corrispettivi tariffari 2018, che è stata applicata retroattivamente dal 1° gennaio 2018 fino all’effettivo completamento della riforma (1/1/2022).

ENTRATA A REGIME TARIFFA PRO-CAPITE
Con deliberazione del Consiglio Direttivo n. 10 del 12/11/2021, l’Autorità Idrica Toscana ha dato definitiva attuazione alle disposizioni della delibera ARERA 665/2017, definendo la nuova struttura tariffaria da applicare a partire dal 1/1/2022.

NUMEROSITÀ COMPONENTI FAMILIARI
Con  la Deliberazione n. 25/2021 del 22 Dicembre 2021, l’AIT ha approvato il “Regolamento regionale AIT per le modalità di utilizzo ai fini tariffari del numero di componenti del nucleo familiare (CNF) delle utenze dirette ed indirette residenziali” che  regolamenta le modalità di attribuzione del numero di CNF per la corretta applicazione dell’articolazione tariffaria per l’Uso Domestico Residente e l’Uso Domestico Condominiale a partire dal 1/1/2022. L’acquisizione delle informazioni sarà effettuata di norma dagli archivi dell’anagrafe dei residenti del comune ove insiste l’indirizzo della fornitura o dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente nel comune ove insiste l’indirizzo della fornitura. Gli utenti diretti, e quelli indiretti per il tramite dell’amministratore di condominio o altro delegato individuato dall’assemblea dei condomini, possono trasmettere l’autocertificazione della documentazione relativa al numero dei CNF a mezzo posta ordinaria, fax, e-mail, PEC, sito internet del gestore del SII o direttamente agli uffici al pubblico PuntoAcque trasmettendo il modulo di autodichiarazione debitamente compilato.

PECEMAILFAXPOSTA ORDINARIA
commerciale@pec.acque.netcommerciale.acque@acque.net 050843947Acque SpA, via Bellatalla 1, 56121, Ospedaletto, Pisa
Regolamento regionale AIT per le modalità di utilizzo
ai fini tariffari del numero di componenti del nucleo familiare (CNF)
delle utenze dirette ed indirette residenziali
 Modulo autodichiarzione
componenti nucleo familiare utenze dirette
Modulo autodichiarzione
componenti nucleo familiare utenze indirette (condomini)
Tariffe 2022
Tariffe 2022 Ponte Buggianese
Tariffe 2021

 

 

Sportello online

MyAcque: l'ufficio web, gratuito e sempre disponibile


VIDEOCHIAMATA

Prenota una videochiamata con un operatore di Acque

 

Uffici al pubblico

PuntoAcque: dove, come
e quando


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi


PRATICHE

Da mobile, attivo dal Lun-Ven 9-18; Sab 9-13

 

Tutela degli utenti

Tutti i moduli per richieste, reclami e conciliazioni


PRONTO INTERVENTO

Da fisso e mobile, attivo 24h/24