Tu sei qui

Risparmio idrico

Il clima del pianeta sta mutando. Ce ne accorgiamo dall'irregolarità del clima, dai prolungati periodi di siccità che si alternano a stagioni decisamente piovose. Negli ultimi decenni, la pioggia cade con frequenze sempre più irregolari, in modo discontinuo. Anche se Acque SpA negli anni si è contraddistinta nella riduzione delle perdite sulla rete idrica, nella sostituzione delle condotte e nel ricercare nuove fonti di approvvigionamento è necessario che tutti contribuiscano alla salvaguardia della risorsa idrica, riducendo gli sprechi e adottando comportamenti ambientalmente sostenibili. 
L'acqua potabile non è una risorsa inesauribileE' un bene pubblico prezioso, deve essere preservata ed utilizzata in primo luogo per le esigenza primarie: bere, cucinare, lavare. L’acqua sprecata danneggia l'ambiente, gli altri e anche noi stessi.
Acque SpA propone dieci semplici regole per non sprecare acqua potabile, aiutando al contempo l'ambiente ma anche le nostre tasche.

CHIUDI IL RUBINETTO MENTRE TI LAVI I DENTI O TI FAI LO SHAMPOO
Il rubinetto del bagno ha una portata di oltre 10 litri al minuto. Lasciarlo aperto mentre ci si lava i denti, si sciacqua il rasoio, si fa lo shampoo significa gettare via più di 30 litri di acqua potabile.

 

CONTROLLA LE PERDITE
Una goccia che cade ogni 10 secondi sono 250 litri di acqua in un anno. Controllare se i rubinetti o la cassetta del water hanno una perdita è semplice.
Durante la notte o di giorno, quando sei al lavoro, metti sotto il rubinetto un piccolo contenitore. Dopo qualche ora potrai rilevare anche una minima perdita.
 

REGOLA LO SCARICO DEL WATER
Oltre il 30% dell'acqua che consumi in casa esce dallo scarico del tuo wc: ogni volta 10-12 litri. Installare una cassetta di scarico dotata di doppio tasto, o di regolatore di flusso, che eroga quantità di acqua diverse secondo il bisogno, permette di risparmiare decine di migliaia di litri in un anno.


USA LAVATRICE E LAVASTOVIGLIE A PIENO CARICO
Questi elettrodomestici consumano tanta acqua ad ogni lavaggio (80-120 litri), indipendentemente dal carico di panni e stoviglie.
Usarli solo quando è necessario e sempre a pieno carico, consente un risparmio notevole di acqua e di energia.

 

MONTA UN FRANGIGETTO
E’ un dispositivo che diminuisce la quantità di acqua in uscita dal rubinetto senza diminuire la resa lavante o il comfort.
Costano pochi euro, possono essere acquistati in ferramenta e si montano in pochi minuti sui rubinetti del bagno e della cucina.

 

PER LAVARE I PIATTI O LE VERDURE USA UN CONTENITORE
Se devi lavare le verdure riempi una bacinella lasciandole in ammollo: fai lo stesso per i piatti (per l’acqua calda puoi usare anche quella della cottura della pasta).
L'acqua corrente usala solo per il risciacquo.

 

USA LA DOCCIA ANZICHÉ IL BAGNO
Fare un bagno richiede oltre 150 litri di acqua: fare la doccia invece richiede tra i 40 e i 50 litri, se ti ricordi di chiudere l’acqua mentre ti insaponi.
Se hai installato anche un riduttore di flusso nella tua doccia, il risparmio sarà ancora più consistente.

 

CONTROLLA IL TUO CONTATORE A RUBINETTI CHIUSI
Un foro di un millimetro in un tubo può far perdere oltre 2.300 litri d'acqua potabile al giorno - ma potrebbe causare danni peggiori alle strutture della tua abitazione danneggiando muri, solai e rivestimenti.La sera chiudi bene tutti i rubinetti, leggi il contatore e la mattina verifica se ci sono variazioni.

 

NON LAVARE TROPPO SPESSO L'AUTO E USA IL SECCHIO
Se riduci i lavaggi e usi il secchio invece dell'acqua corrente risparmi 100 litri d’acqua. Bagna la carrozzeria, insapona l'auto e risciacquala.
Un ottimo risultato con poca acqua.

 

INNAFFIA IL GIARDINO CON INTELLIGENZA
Utilizza acqua “usata” o piovana e sistemi a “goccia”. Fallo quando il sole e calato: l'acqua evapora più lentamente e ha il tempo di essere assorbita dalla terra.

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste e reclami

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore