OBLO-2013-N3 - page 2

BILANCIODISOSTENIBILITÀ
2012:RISULTATIOKPER
ACQUESPA
Poche perdite sulla rete idrica, tanti
investimenti e controlli sull’acqua
erogata, utenti soddisfatti, nonos-
tante la fase di transizione del
settore idrico, che ha accentuato
gli elementi d’incertezza e di
di coltà nella programmazione
degli interventi. Questo, in poche
parole, quello che emerge dai
risultati dell’esercizio e del Bilancio
di Sostenibilità 2012 di Acque SpA.
Acque SpA conferma la
fortissima
propensione agli investimenti, che nel 2012
hanno raggiunto quasi 49 milioni di euro
(al netto degli
allacciamenti), destinati in particolare alla manutenzione
straordinaria e alla sostituzione delle tubazioni, al migliora-
mento dell’e cienza delle reti e degli impianti idrici, per
garantire la continuità del servizio idrico e migliorare la sua
qualità.
Acque SpA si conferma così tra i leader nazionali
per investimenti procapite
, raggiungendo una quota
decisamente superiore alle medie nazionali e regionali, sia in
termini assoluti che in rapporto alla tari a: infatti,
l’utente
del Basso Valdarno “fa investimenti” per il 43,4% della
propria bolletta contro il 23,9% della media nazionale
(elaborazione dati da Blu Book 2011).
UN ANNO DI ACQUE
INVESTIMENTI PRO CAPITE IN EURO
CONFRONTO SU DATI 2011
Italia
26
Centro
Italia
34
Toscana
45
Acque
SpA
67
1 3,4,5,6
Powered by FlippingBook