Articoli Inaugurato il nuovo fontanello nel comune di Casciana Terme Lari
24.10.2021

Inaugurato il nuovo fontanello nel comune di Casciana Terme Lari

A Lavaiano, in via della Repubblica, dove è stato sostituito anche un tratto di acquedotto. Le info.

Offrire opportunità di risparmio economico alle famiglie, concorrere alla riduzione di rifiuti, sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della risorsa idrica e avvicinare la popolazione al consumo domestico dell’acqua di rubinetto. È con questi obiettivi che è stato inaugurato il fontanello di acqua ad alta qualità in via della Repubblica, a Lavaiano, alla presenza del sindaco di Casciana Terme Lari, Mirko Terreni, e del presidente di Acque SpA, Giuseppe Sardu, di fronte a un nutrito gruppo di cittadini.

Il nuovo impianto, al pari di quelli già attivi in via Magnani (a Casciana Terme) e a Perignano, garantirà l’erogazione di acqua della rete idrica “immediatamente buona da bere” grazie a un sistema che elimina il cloro, sostanza che serve a potabilizzare l’acqua lungo tutto il percorso della rete, assicurando al contempo bontà e sicurezza assoluta. I fontanelli sono interamente progettati e realizzati dalle maestranze del Gruppo Acque, che si occupano anche della loro manutenzione. L’auspicio del gestore idrico e dell’amministrazione comunale è che l’impianto di Lavaiano possa ottenere risultati analoghi a quelli degli altri due fontanelli, che nel solo 2020 hanno erogato 591mila litri (Perignano) e 131mila litri (via Magnani) di acqua ad alta qualità, evitando in totale il consumo di quasi 20 tonnellate di plastica.

All’attivazione del fontanello si aggiunge un’altra opera particolarmente importante, portata a termine di recente da Acque. Nelle settimane scorse, sempre in via della Repubblica, si è infatti conclusa la sostituzione di un lungo tratto di acquedotto, intervento che ha comportato un investimento da 900mila euro. Si è trattato in realtà di una “triplice operazione”, dato che a rifarsi il look sono state tre tubazioni diverse: il progetto ha riguardato sia le due condotte di adduzione (che trasportano l’acqua dalla fonte di approvvigionamento al deposito di Boschi di Lari) sia la condotta di distribuzione, che trasferisce la risorsa dalla centrale di Lavaiano ai singoli punti di consegna verso Le Quattro Strade. In totale sono stati sostituiti 2.3 km di acquedotto, suddivisi equamente per le tre tubazioni. Un intervento meticoloso per migliorare il servizio idrico nel suo complesso e scongiurare il ripetersi dei guasti dovuti in passato alla vetustà dei tratti di rete giunti a “fine vita”. Ma è stato raggiunto anche un potenziamento dell’acquedotto. Le nuove condotte hanno infatti un diametro maggiore di quelle dismesse, e sono realizzate in ghisa sferoidale, materiale più resistente rispetto alle tubazioni di “vecchia generazione”. Se a questo si aggiunge il rifacimento degli allacci d’utenza e il ripristino del manto stradale, il risultato è un significativo tratto di rete completamente ammodernato.

Il progetto dei fontanelli

Il progetto “Acqua ad Alta Qualità”, realizzato da Acque SpA in collaborazione con l’Autorità Idrica Toscana e con i comuni del territorio gestito, ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sul valore e l’importanza dell’acqua potabile nella nostra vita, sulle opportunità offerte da comportamenti ambientalmente sostenibili, sulla bontà e la sicurezza dell’acqua erogata dalla rete idrica. Come ormai noto, infatti, l’acqua di rubinetto, al pari di quella del fontanello, è un’acqua buona, sicura, controllata e a chilometri zero, perché proviene dal territorio in cui viviamo. In particolare, i fontanelli erogano gratuitamente acqua “immediatamente buona da bere” grazie ad un impianto che riduce i composti del cloro e che, in sostituzione, sterilizza l’acqua con raggi ultravioletti assicurando al contempo bontà e sicurezza assoluta.

 

 

Per darci una mano
Dai valore al tuo tempo
PNRR

Comunica con noi

Pronto
intervento

Da fisso e mobile (gratuito) attivo 24h/24

Informazioni
commerciali

Da fisso dal Lunedì al Venerdì ore 9-18 e Sabato ore 9-13

Informazioni
commerciali

Da mobile dal Lunedì al Venerdì ore 9-18 e Sabato ore 9-13

Supporto
app MyAcque

Da fisso e mobile*
dal Lunedì al Venerdì ore 9-18

Comunica
direttamente
con noi