Tu sei qui

Profilo e Missione

Acque SpA è sorta dalla concentrazione di cinque società pubbliche (Gea di Pisa, Publiservizi di Empoli, Cerbaie di Pontedera, Coad di Pescia e Aquapur di Capannori). A partire dal 1 Gennaio 2002, l'Autorità dell'Ambito Territoriale Ottimale - ATO 2 le ha affidato la gestione del servizio idrico integrato del Basso Valdarno: un territorio a cavallo di cinque province (Pisa, Lucca, Pistoia, Firenze, Siena), distribuito su 55 comuni in cui vivono più di 800mila abitanti e che si estende dal cuore della Toscana fino alla costa tirrenica.

Coerentemente agli impegni stabiliti nella convenzione di affidamento del servizio, Acque SpA ha espletato una gara ad evidenza pubblica a livello europeo per la selezione di un partner privato, che si è conclusa entro i tempi previsti con l'aggiudicazione del 45% del capitale sociale ad Abab SpA, raggruppamento comprendente le società Acea SpA,  Suez Italia SpA, Vianini Lavori SpA e CTC Società Cooperativa.
Acque SpA è chiamata ad attuare un piano ventennale di investimenti per 651 milioni di euro, volto a garantire standard qualitativi del servizio acquedotto sempre più elevati e a estendere in tutta l'area servita un efficiente sistema di fognatura e depurazione, a tutela dell'ambiente e della salute dei cittadini.

L'acqua è il bene più prezioso per la vita. Spesso operiamo come se fosse una risorsa eternamente disponibile, ma non è così. Dalla capacità di assicurare per il futuro l'accesso ad una sicura, pulita e sufficiente fonte di acqua dolce dipenderà la sopravvivenza, il benessere e lo sviluppo socio-economico di tutta l'umanità.
In questa prospettiva è necessario costruire una moderna industria delle acque al servizio dei cittadini e delle attività economiche, in grado di realizzare una razionale, efficiente ed oculata gestione della risorsa idrica. E' esattamente questa la missione di Acque SpA, che opera in una porzione rilevante della Toscana, quale gestore unico del ciclo integrato delle acque nel Basso Valdarno.
Acque S.p.A. opera in un settore dei servizi pubblici locali di alto valore sociale e di grande utilità per la collettività. Mira perciò ad offrire ai propri clienti i migliori standard di qualità, a costi contenuti e concorrenziali, nel rispetto degli obblighi stabiliti dalla carta dei servizi, dal regolamento del servizio idrico integrato e dalla convenzione di affidamento.

Acque SpA ispira la propria gestione a criteri di trasparenza, di efficienza e responsabilità, e mira a realizzare i propri obbiettivi d'impresa, nell'ambito del rispetto delle finalità sociali ed ambientali definite d'intesa con gli enti locali di riferimento, impegnandosi in particolare a salvaguardare l'ambiente circostante ed a contribuire allo sviluppo sostenibile del territorio.

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste reclami istanze

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore