Tu sei qui

Giornata Mondiale dell'Acqua 2014

Visita guidata per spiegare come "funziona" l'acqua. Ospiti speciali, i 5 gruppi scout dell’Agesci di Pisa.

La carenza di acqua potabile è una emergenza mondiale e in alcune aree del pianeta è una vera e propria catastrofe. La Giornata Mondiale dell'Acqua - in inglese World Water Day - è stata proclamata per la prima volta nel 1993 dall'Assemblea delle Nazioni Unite. Da allora, si celebra ogni anno il 22 marzo sviluppando un tema specifico su cui richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica che quest’anno è “acqua ed energia”.
Acque SpA anche quest’anno aderisce alla Giornata Mondiale dell’Acqua effettuando un’apertura straordinaria di una delle centrali idriche più importanti dell’intero Basso Valdarno ovvero quella di  Cerbaie a Bientina nella giornata di Domenica 23 Marzo. Saranno ospiti dell’evento i 5 gruppi scout dell’Agesci di Pisa. Insieme a loro verrà effettuata una visita guidata della centrale per spiegare come funziona il ciclo dell’acqua: da dove arriva, come viene prelevata, quali trattamenti e controlli riceve, come giunge nelle nostre case, cosa viene fatto per assicurarne qualità e sicurezza. Sarà l’occasione, anche attraverso attività all’aperto e giochi, per una riflessione più generale sull’importanza dell’acqua nella nostra vita e in quella di coloro che, invece, ogni giorno, nel mondo, non ne dispongono in quantità e qualità sufficienti.

“Acqua ed energia sono strettamente interconnessi e interdipendenti – spiega Giuseppe Sardu, Presidente di Acque SpA - La centrale di Bientina, che dà acqua ad oltre 100mila abitanti, né è la prova evidente: si possono avere grandi disponibilità di risorsa idrica ma senza energia per pompare l’acqua, per potabilizzarla e per distribuirla, non sarebbe possibile renderla disponibile in quantità e qualità adeguate. Basti pensare che nel Basso Valdarno, la spesa energetica rappresenta l’11,5% del valore della produzione. Questo è quello che accade da noi ma le enormi disuguaglianze mondiali bussano alla porta. Nel mondo oltre un miliardo di persone non ha accesso ad acqua sicura e che il 40% della popolazione del pianeta non dispone di impianti igienici adeguati. Ecco perché Acque SpA aderisce con convinzione alla Giornata Mondiale dell'Acqua e rinnova un impegno che per noi è quotidiano: nel diffondere una cultura di rispetto dell'ambiente e della risorsa idrica, nel proporre comportamenti e modelli di consumo sostenibili, nel sostenere progetti di solidarietà e di cooperazione internazionale per l'accesso all'acqua delle popolazioni del terzo mondo.”

Pagina ufficiale del World Water Day 2014

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste reclami istanze

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore