Tu sei qui

I fontanelli di Acque SpA sulla rivista dedicata a creatività e innovazione

26 Luglio 2016

Pubblicata sul magazine TXT l'intervista al presidente Giuseppe Sardu che ripercorre la nascita e lo sviluppo del progetto.

Sostenibilità, qualità e risparmio: sono solo alcuni dei principali punti di forza dei fontanelli di Acque SpA, gli impianti che in aree pubbliche individuate dal gestore idrico forniscono gratuitamente l’acqua potabile della rete. Una buona pratica a difesa dell’ambiente, quella del rifornimento presso le decine di strutture dislocate nel Basso Valdarno, nonché un’occasione di economicità per le famiglie. Con un occhio all’aspetto culturale e a quel “ritorno alle origini”, con l’utilizzo dell’acqua pubblica e gratuita che coincide con la riscoperta della socialità da sempre appartenuta ai territori toscani.

Per questi motivi l’esperienza dei fontanelli di Acque SpA trova posto nel nuovo numero di TXT, il magazine di Pacini Editore che propone un modo diverso di guardare la Toscana, presentandone la capacità di innovarsi e pensare al futuro. Il numero di Agosto della rivista è dedicato all’economia delle città e alle dinamiche di sviluppo urbano. Un tema che coinvolge a pieno titolo gli impianti di acqua ad alta qualità, poiché i fontanelli sono anche un elemento di arredo urbano in grado di caratterizzare sotto il profilo estetico e funzionale gli spazi nei quali vengono collocati.

Nelle pagine del magazine riservate ad Acque SpA è pubblicata un’intervista al presidente Giuseppe Sardu, che ripercorre la nascita e lo sviluppo del progetto, dall’installazione del primo fontanello fino agli oltre 40 milioni di litri di acqua erogati dagli impianti nel 2015. L’obiettivo principale, sottolinea Sardu, è mostrare ai cittadini come l’acqua della rete idrica sia ottima da bere (quella dei fontanelli è resa più gradevole dal punto di vista organolettico con un sistema di filtraggio, ma conserva le stesse caratteristiche chimico-fisiche), valorizzando il “prodotto” dell’Azienda e indicando agli utenti opportunità di risparmio economico e comportamenti sostenibili per l’ambiente.

 

 

 

Uffici al pubblico

Sportelli, PuntoAcque e PuntoPiù: dove e quando.


GUASTI - INTERRUZIONI

Da fisso e mobile, attivo 24h/24

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi.


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Richieste reclami istanze

Tutta la modulistica per richieste, contestazioni o reclami.


PRATICHE

Da mobile*, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

(*) costo dipendente dal gestore