Tu sei qui

Siccità: l’Autorità Idrica Toscana sollecita ordinanze ai comuni

20 Giugno 2022

Piogge scarse, alte temperature. Acqua potabile da usare solo per scopi essenziali.

Lo scorso 16 giugno, attraverso una comunicazione inviata alle amministrazioni comunali della nostra regione, l’Autorità Idrica Toscana, l’ente regionale di regolazione e controllo del servizio idrico integrato, ha invitato i sindaci ad adottare una ordinanza per la tutela delle risorse idropotabili per tutto il periodo estivo 2022.

Nel comunicato di accompagnamento si legge che "siamo di fronte a una diffusa siccità in ampie parti d’Italia e anche in alcune zone più critiche della nostra regione: la Maremma, la Val di Cornia e l’Isola d’Elba, l’entroterra della Versilia e la Lunigiana".

Anche se in questa prima fase nel Basso Valdarno - il territorio gestito da Acque - non si vedono situazioni di criticità estrema, la scarsità di piogge durante tutto il passato inverno e la scorsa primavera impone una grande attenzione sull’approvvigionamento dai corsi d’acqua e dalle falde. Approvvigionamento peraltro sensibilmente accresciuto anche dal caldo record di queste settimane, con consumi idrici, già a fine maggio, paragonabili a quelli dell’estate inoltrata.

Per scongiurare situazioni di razionamento dell’acqua nelle prossime settimane e per evitare disagi concreti a cittadini, imprese e turisti, l’AIT ha predisposto un modello di ordinanza ai fini della limitazione dei consumi di acqua ai soli scopi essenziali, igienici e domestici, introducendo una serie di divieti.

Acque invita gli utenti a verificare nel comune di residenza l’effettiva emanazione dell’ordinanza e i divieti in essa contenuta, a partire dal riempimento delle piscine private.

 

Sportello online

MyAcque: l'ufficio web, gratuito e sempre disponibile


VIDEOCHIAMATA

Prenota una videochiamata con un operatore di Acque

 

Uffici al pubblico

PuntoAcque: dove, come
e quando


PRATICHE

Da fisso, attivo dal Lun-Ven: 9-18; Sab 9-13

 

Scrivici

Comunica direttamente
con noi


PRATICHE

Da mobile, attivo dal Lun-Ven 9-18; Sab 9-13

 

Tutela degli utenti

Tutti i moduli per richieste, reclami e conciliazioni


PRONTO INTERVENTO

Da fisso e mobile, attivo 24h/24